Dromytal - Controllo delle popolazioni di Drosophila suzukii sfruttando l’azione attrattiva dei lieviti

Finanziato da:

Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR 2014–2020, “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione”)

 

Scopo del progetto:

In Alto Adige dall’anno 2011 la specie invasiva Drosophila suzukii originaria del sud-est asiatico ha causato notevoli danni a frutti di diverse specie. Particolarmente attaccate sono le drupacee e i piccoli frutti e i grappoli della varietà locale di vino “Schiava”.  Metodi di contenimento, quali l’uso di insetticidi (ad es. Spinosad), catture massali con trappole attrattive in commercio, reti anti-insetto e l’impiego di insetti antagonisti endemici sono in valutazione, ma hanno mostrato limiti nel grado di contenimento del fitofago.
Il progetto ha quindi come scopo di sviluppare un metodo di contenimento innovativo per la lotta alla drosophila. Sfruttando le competenze interdisciplinari di entomologia, elettrofisiologia, microbiologia e metabolomica e attraverso lo studio dell’azione attrattiva di specie di lieviti selezionati e dei loro metaboliti nei confronti di D. suzukii, sarà messo a punto un sistema di attract & kill. La formulazione di lievito che risulterà più attrattiva per il fitofago sarà associata ad un insetticida a basso impatto ambientale per migliorare le strategie di controllo in pieno campo, riducendo così i residui di insetticidi sui frutti.

 

Risultati attesi:

• Individuazione di un’esca attrattiva, al fine di attrarre Drosophila suzukii su una superficie definita
• Identificazione di una componente fagostimolante per trattenere l’insetto sulla superficie scelta
• Definizione della componente insetticida da aggiungere al sistema attrattivo
• Sviluppo di un sistema idoneo all’applicazione in pieno campo
• Valutazione di efficacia in pieno campo del sistema attract & kill sviluppato e sua ottimizzazione

 

Durata del progetto:

18.11.2016 – 31.12.2020

 

Team del progetto:

Il progetto DROMYTAL prevede un approccio interdisciplinare e una stretta collaborazione fra i partner coinvolti.
Il gruppo di lavoro “Entomologia” del Centro di Sperimentazione Laimburg si occupa degli studi sulla coltivazione e formulazione di ceppi di lievito bioattivi nei confronti di D. suzukii e della loro influenza in prove di nutrizione su fecondità e fitness del fitofago. Le sostanze metaboliche prodotte dalle colture di lieviti bioattive vengono identificate dal Laboratorio per Aromi e Metaboliti del Centro Laimburg per individuare le sostanze che mostrano attività fagostimolante.
La Libera Università di Bolzano si occupa delle prove di elettrofisiologia del progetto e quindi degli studi sulla percezione delle sostanze volatili da parte di D. suzukii. Composti volatili derivanti dalle colture di lieviti che potrebbero agire in maniera attrattiva o repellente nei confronti dell’insetto saranno identificati. Un gruppo di ricerca esterno svolge gli studi comportamentali in laboratorio.
Il gruppo di lavoro “Entomologia” del Centro Laimburg svolge la parte applicativa del progetto impostando prove di efficacia in campo del sistema attract&kill e prove per ottimizzare l'applicazione in pieno campo ai fini della persistenza di efficacia.


Centro di Sperimentazione Laimburg:

 

 

• Dr. Silvia Schmidt, Silvia.Schmidt@laimburg.it – Gruppo di lavoro “Entomologia” (Responsabile generale del progetto)
• DDI Urban Spitaler, Urban.Spitaler@laimburg.it – Gruppo di lavoro Entomologia (Collaboratore di progetto)
• Dr. Daniela Eisenstecken, Daniela.Eisenstecken@laimburg.it – Laboratorio per Aromi e Metaboliti (Responsabile di sottoprogetto)
• Flavia Bianchi, MSc Flavia.Bianchi@laimburg.it – Laboratorio per Aromi e Metaboliti (Collaboratrice di progetto)
• dott.ssa Cristina Gadotti, Cristina.Gadotti@laimburg.it – Gruppo di lavoro "Gestione Progetti" (Gestione Progetti)
• Dr. Franziska Maria Hack, Franziska-Maria.Hack@laimburg.it – Gruppo di lavoro "Comunicazione Scientifica ed Event Management (Comunicazione progetto)
• Carlo Simone Cossu, MSc, carlo-simone.cossu@laimburg.it – Gruppo di lavoro “Entomologia” (Collaboratore di progetto)


Libera Università di Bolzano:


Downloads:

  • Presentazione "An innovative approach for the management of spotted wing drosophila (Drosophila suzukii): improve crop protection using an environmentally friendly formulation"
  • Presentazione "Hefelockstoffverfahren gegen die Kirschessigfliege"
  • Flyer "Controllo delle popolazioni di Drosophila suzukiisfruttando l’azione attrattiva dei lieviti. Strategia Attract & Kill"

 

>> Video Evento Finale <<